:: Casoli nel Cassetto  Pag. 23 ::

 

Cerimonia alla "Villa San Francesco"

 

Clicca sulla foto per ingrandire

 

La statua di San Francesco, fu scolpita dall'artista Felice Giuliante di Pennapiedimonte e collocata nel giardino di Via Francesco Paolo Michetti nel 1961, dove fu benedetta da Mons. Giovanbattista Bosio il Lunedì di Pasqua dello stesso anno, precisamente il 22 Marzo. In questa foto, un'altra cerimonia a distanza di dieci anni, sempre il Lunedì di Pasqua, rivede la villetta animarsi in presenza, questa volta, di Mons. Loris Francesco Capovilla.

 
  Numero visite:

  4779

 

Torna a "Casoli nel cassetto

 

 
 

Sezione: Casoli nel cassetto, Pag. 23

Cerimonia alla "Villa San Francesco", è una pagina creata il 24-05-2010


 

:: AREA COMMENTI DI FACEBOOK ::

 

 
 
 

:: QUEST'AREA COMMENTI NON E' PIU' ATTIVA. INSERISCI UN MESSAGGIO CON IL PRECEDENTE FORM DI FACEBOOK ::

 

Messaggi inseriti (1) | Area commenti non più attiva 

.


Messaggio n.1

Bei ricordi, c'ero anchio da chirichetto lacrima

data: Monday, 31 May 2010 - 08:00:59 PM
   

:: Inserisci il tuo messaggio ::

nome e località

e-mail  

(facoltativo)

umore  

sorriso occhiolino impaccio stordito stupore triste lacrima rabbia 

 


Codice sicurezza
Copia le 4 lettere e premi invia

| cancella |

Digita il Codice di Sicurezza che appare nell'immagine in modo da evitare lo Spam in questa pagina.
Per questa operazione devi accettare i Cookies (impostazione predefinita sulla maggior parte dei Browsers).

Please enter the Secure Code as seen in the picture,  this way we can avoid spam in this page.
For this operation you must accept the  Cookies  (standard setting on most browsers).

:: Regolamento ::

E' severamente vietato: inserire messaggi pubblicitari; messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti  di terzi; messaggi che contengono turpiloquio e messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.).
La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motiviazione.
In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce nel Guestbook e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

www.casoli.org